CASTELLI DI RABBIA

Uno dei miei libri preferiti ritrovato durante il trasloco.

'.. quando la gente ti dirà che hai sbagliato...
e avrai errori dappertutto dietro la schiena, fregatene.

Ricordatene. Devi fregartene.

Tutte le bocce di cristallo che hai rotto erano solo vita... non sono quelli gli errori... quella è vita... e la vita vera magari è proprio quella che si spacca, quella vita su cento che alla fine si spacca...

io questo l'ho capito, il mondo è pieno di gente che gira con in tasca le sue piccole biglie di vetro... le sue piccole tristi biglie infrangibili... e allora tu non smetterla mai di soffiare nelle tue sfere di cristallo... sono belle, a me è piaciuto guardarle, per tutto il tempo che ti sono stato vicino... ci si vede dentro tanta di quella roba... é una cosa che ti mette l'allegria addosso... non smetterla mai...

e se un giorno scoppieranno anche quella sarà vita, a modo suo... meravigliosa vita'

[AB - Castelli di rabbia]

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Io sto giusto leggendo Oceano Mare! Castelli di rabbia mi manca! Provvederò! :-)

Stefy

Sapo ha detto...

Come tutto ciò che scrive Baricco, anche questo è un libro semplicemente fantastico.

olioesale ha detto...

Baricco ha vissuto tanto tempo ad Avigliana, la mia città!
Non c'entra niente ma ne sono orgogliosa

Vale ha detto...

@ Giusy: guarda secondo me Castelli di Rabbia è il TOP di Baricco... però sono gusti. E questa è solo una delle tante citazioni...

Nemo ha detto...

Vale, io per non farmi mancare nulla giro con biglie e bocce.

O meglio non so, non le riconosco, a volte mi sembrano biglie a volte mi sembrano bocce.

Nemo

(PS: Irrefrenabile attacco di stupidita': ma i castelli di rabbia, si fanno al mase?)

Anonimo ha detto...

Comprato oggi in aeroporto e già iniziato! vedremo! :-)

Stefy

Miranda ha detto...

Baricco piace molto anche a me. Da tanto però non lo prendo in mano, tu mi hai fatto venir voglia di tornare a leggere qualcosa.
Son capitata qui per caso, saltando di blog in blog e ne sono contenta. Mi hai fatto sorridere. Un saluto

Vale ha detto...

@ Nemo: io ci ho provato, ma mica ci son riuscita tanto bene :)

@ Stefy: grande, allora buon rientro e fammi sapere se in fatto di libri abbiamo gusti più simili che in fatto di uomini! Attenta alla fine perchè quasi nessuno la capisce... se capisci la fine capisci anche il titolo.

@ Miranda: benvenuta carissima! anche io non leggevo Baricco da tanto. E' stato la 'colonna sonora' dei miei primi anni universitari credo...

Pero ogni tanto è bello rileggere queste frasi.

Anonimo ha detto...

Lo sto leggendo è fantastico...e questo è uno dei passi pi belli :D sono la stella mi devo fare l'account :D

Vale ha detto...

brava cucciola :D

Tieniti pure il libro tanto ho scoperto che ne ho altre due copie :)

Lindalov ha detto...

O ma lo sai che non ricordo un'acca di quel libro?!
Lo dovrei rileggere.

Oh, ma a te ti hanno invitato alla fiera del libro a Torino?!? :-))

Vale ha detto...

tresor, il libro te lo ricompri alla fiera... Al massimo chiedo al silvione se ci ospita una notte a milano.

dai si va insieme? :) :) :)

Alberto ha detto...

Purtroppo non l'ho letto ma mi hai fatto venire la voglia. Ciao.

Avvocanzo ha detto...

Il titolo mi ha sempre intrippato ma non l'ho mai letto, pare una degna lettura